MODICA - TRASFERITO ALL´UREGA DI RAGUSA L´APPALTO DEI RIFIUTI

15-04-2015 09:38 -

Gara d´appalto servizio rifiuti. Prossimo il trasferimento all´UREGA
Servizio di cinquanta milioni di euro in sette anni. Ammortamenti favorevoli per l´Ente

Approderà alla UREGA di Ragusa (Ufficio regionale per l´espletamento di gare per l´appalto di lavori pubblici), in tempi brevi, il bando di gara per il progetto per il servizio rifiuti di evidenza pubblica a rilievo comunitario.
Il bando sarà corredato dal disciplinare di gara e dei modelli allegati che sono la condizione per poter effettuare la gara.
Il bando, come si sa, prevede un appalto per sette anni per un importo di cinquanta milioni di euro e una raccolta differenziata, già al primo anno, che si pone come obiettivo pari al 65% della raccolta.
"Il comune di Modica, commenta il sindaco Abbate, è il primo in provincia di Ragusa e tra i primi in Sicilia mandare in gara di appalto il servizio dei rifiuti.
Esso prevede una serie di condizioni, a cominciare da una sostenuta raccolta differenziata al primo anno di esercizio con un ammortamento delle spese piuttosto significativo che prevede una penale, a carico dell´impresa, pari 0,6 per cento per punto percentuale non realizzato a copertura dei costi di trasporto in discarica e la proprietà dei mezzi trasferita al Comune, acquistati dall´impresa aggiudicatrice, trascorsi i sette anni di esercizio".






L´ufficio stampa