30 Marzo 2023
percorso: Home > Categorie > Sport

RAGUSA - QUATTRO IMPEGNI OGGI PER IL RAC


Giornata piena di soddisfazioni per i colori gialloneri del Rugby Audax Clan quella odierna, con ben quattro rappresentative impegnate nei rispettivi campionati di categoria.


Under 16 Padua vs RAC 7 a 19

under16 rac 2015



I primi a scendere in campo sono stati i ragazzi della Under 16 allenata da Silvio Garzia impegnati nel derby cittadino con i cugini del Padua.

Il RAC scende in campo con i favori del pronostico, in quanto capolista solitaria, mentre i padroni di casa del Padua erano obbligati a vincere per non abbandonare le ultima chance di passaggio alla fase élite.

Inizio di partita di chiara marca giallo nera con il RAC che pressava costantemente i padroni di casa nella loro metà campo , non riuscendo però a concretizzare l´enorme mole di gioco a causa dei troppi errori a livello di trasmissione dell´ ovale.

Sono anzi i bianchi del Padua a passare in vantaggio al 17° minuto portandosi sul 7 a 0.

Pronta reazione del RAC che aumenta il ritmo ed inizia a sviluppare con maggiore precisione il gioco al largo,

Al 22° minuto è Andrea Battaglia ( RAC) che finalizza in meta una bella azione dei propri trequarti, Caruso Fallisce la relativa trasformazione 7 - 5.

Al 29° Andrea Migliorisi varca la linea di meta e porta in vantaggio l´Audax, questa volta Andrea Caruso riesce a trasformare portando il parziale sul 7 a 12, punteggio finale del primo tempo.

Nel secondo tempo la lettura tecnica della partita non cambia, il RAC continua a sviluppare il gioco al largo , mentre il Padua risponde con una buona organizzazione di gioco attorno al proprio pack, le due squadre si annullano, anche se il tasso tecnico del RAC appare sicuramente maggiore dando l´impressione che da un momento all´altro il risultato protesse cambiare.

Al 15° minuto altra bella e veloce azione dei trequarti del RAC che riescono a bucare l´attenta difesa del Padua e segnare la terza ed ultima meta dell´incontro con Marco Buonisi, il piede di Caruso non sbaglia la relativa trasformazione , permettendo ai suoi di allungare sul 7 a 19.

Di qua alla fine il risultato non cambierà piu, il RAC cerca con insistenza la meta del bonus , ma i propri sforzi vengono vanificati dalla giornata di scarsa vena di molti suoi giocatori, il Padua con orgoglio, cerca di riaprire la gara ma la difesa dei nero gialli riesce ad arginare con efficacia gli attacchi dei padroni di casa.

Con questa vittoria il RAC si conferma in vetta al campionato con 44 punti, seguito a 40 dal San Gregorio, Fiamma Cibali e Padua 29, Briganti Librino20, Amatori CT 9 Nissa 0.


Under 18 Padua vs RAC 13 a 17

andrea gulino audax



A seguire l´altro derby tra RAC e Padua, valevole per il campionato federale Under 18.

La posta in palio è davvero importante con le due squadre che si contendono quel secondo posto in classifica utile per il passaggio alla fase elite, con il RAC che in classifica precede di 4 punti il Padua.

Partenza sprint del RAC che con una bella e veloce azione dei propri trequarti viola la linea di meta già al 4° minuto con Gianni Zago, meta trasformata da Nicolò Accardi ( 0 - 7).

Il Padua però reagisce sfruttando due calci di punizione centrali all´8° ed al 15° minuto ( 6 - 7).

La partita appare agonisticamente combattuta anche se le due squadre, cosi come quelle under 16, si affrontano sempre in modo corretto.

Al 32° minuto l´episodio che poteva influire sull´incontro, Giorgio Sapdaro del RAC inciampa su un avversario, facendolo cadere, l´arbitro Cappello vede invece un comportamento ostruzionistico e volontario e sventola il cartellino rosso, tra l´incredulità generale anche degli avversari.

Sul calcio di punizione successivo , il Padua passa in vantaggio con la propria mischia .( 13 - 7).

IL RAC nonostante l´inferiorità numerica non si disunisce e difende con efficacia .

Il primo parziale termina cosi con il risultato di 13 a 7 per i padroni di casa.

Nel secondo tempo il RAC tenta di recuperare l´incontro, cercando di sfruttare la maggiore velocità dei propri trequarti e sviluppando il gioco al largo.

Al 15° minuto Nicolò Accardi accorcia le distanze dalla piazzola ( 13 - 10).

Il Padua comunque appare squadra di spessore e riesce a difendersi con efficacia.

Nei minuti finali il RAC rimane in 12 uomini a causa di due cartellini gialli sventolati dal mediocre arbitro Cappello, insufficiente a nostro modo di vedere la sua prestazione.

Qualsiasi altra squadra a questo punto avrebbe accusato il colpo, ma il RAC è squadra orgogliosa e di carattere e nonostante l´inferiorità numerica e lo scoccare dei minuti si lancia caparbiamente avanti alla ricerca della meta del sorpasso.

E´ proprio allo scadere del tempo vede premiati i propri sforzi con la bellissima meta di Carlo Criscione , che sicuramente merita di essere raccontata.

Azione insistita dei gialloneri che tentano di superare la linea di meta avversaria, palla al mediano di mischia Andrea Gulino, oggi il migliore in campo, che con intelligenza attira il proprio diretto avversario, allarga la difesa di casa fintando un passaggio largo e lanciando invece radente il mediano di apertura Carlo Criscione che prende in controtempo la difesa del Padua e posa l´ovale al centro dei pali, facile la successiva trasformazione dello stesso Criscione e sorpasso ( 13 - 17).

Il risultato non cambia fino alla fine dell´incontro, al fischio finale giusta l´esultanza degli audaci, per la consapevolezza di un risultato davvero importante, tanto più in quanto ottenuto in condizioni davvero difficili (inferiorità numerica).

Un plauso va anche ai nostri avversari, sia a livello di Under 16 che di Under 18, i ragazzi hanno mostrato una grande maturità rendendosi protagonisti di due partite combattute, agonisticamente tirate , dai contenuti tattici e tecnici di livello, ma sempre corrette.

Questa la classifica aggiornata del campionato Under 18, quanto mancano solo due giornate alla fine della prima fase: Amatori Catania 45, Rugby Audax Clan Ragusa 35, Ragusa Padua 28, Fiamma Cibali Catania 23, CUS Catania II 21, Briganti Librino 19, Nissa Rugby -04.


Under 14 RAC vs Briganti di librino 52 a 10

Bella prestazione della rappresentativa Under 14 del RAC che continua a vincere e convincere, avversari odierni i Briganti Librino, squadra simpatica che ha come obiettivo principale l´integrazione e socializzazione mediante il gioco del rugby .

Il RAC è apparso da subito più avanti a livello tecnico, con una discreta organizzazione di gioco e delle ottime individualità.

Gli etnei pur perdendo hanno messo in evidenza dei buoni margini potenziali di miglioramento che di sicuro daranno buoni risultati in un futuro non tanto lontano.

Alla fine il RAC si è imposto per 52 a 10, un risultato che però appare troppo severo nei confronti de I Briganti.


Serie C - Seconda fase - semifinali. RAC vs Briganti di Librino 28 a 13

Ultimi a scendere in campo, la squadra seniores impegnata nelle semifinali della seconda fase del campionato di serie C, contro I Briganti Librino.

Si trattava di una partita importante in chiave permanenza in Serie C1, specie alla luce della formula del campionato.

IL RAC è apparso contratto, non riuscendo a sviluppare gioco e subendo la costante pressione de I Briganti Librino, squadra determinata e ben messa in campo.

Al 2° minuto I Briganti passano in vantaggio con il proprio pack che oltrepassa la linea di meta posando l´ovale ( 0 - 7).

La squadra ragusana non riesce a reagire , si rende protagonista di una prestazione opaca , costellata da tanti errori specie a livello di circolazione dell´ovale e gioco sullo spazio.

Al 18° minuto i Briganti allungano ancora grazie ad un piazzato ( 0 - 10).

Gli etnei appaiono determinati ed intenzionati a portare a casa un risultato di prestigio.

Al 25° minuto l´estremo Bellina viene mandato dieci minuti dietro i pali dal bravo arbitro Muscuso, lasciando cosi i suoi in inferiorità numerica per 10 minuti.

Gli ospiti però non riescono ad approfittare della superiorità numerica ed abbassano il baricentro permettendo ai padroni di casa di stabilizzarsi nella meta campo ospite.

Al 41 ° minuto è l´estremo Salvatore Bellina , da poco rientrato a segnare la prima meta , dalla piazzola seppur in posizione decentrata Colin Sheridan centra i pali, e le squadre vanno cosi al riposo sul parziale di 7 a 10.

Nel secondo tempo i Briganti partono con veemenza , ed al 2° minuto allungano nuovamente grazie ad un calcio di punizione ( 7 - 13).

Il piazzato sortisce però l´effetto di svegliare i padroni di casa, Colin Sheridan inizia a smistare una miriade di palloni per i propri trequarti che fanno della velocità e dell´imprevedibilità la loro arma migliore.

All´8° minuto il RAC si porta avanti nel punteggio grazie ad una bellissima meta di Giuseppe Caruso, Touche vinta dai padroni di casa a livello della linea dei 10 metri , Colin Sheridan finta l´apertura verso i propri trequarti ma cambia repentinamente lato lanciando l´ala Caruso che a velocità infila la difesa ospite e deposita l´ovale in tuffo sotto i pali, da posizione centrale l´apertura Irlandese non può sbagliare e si va sul 14 a13.

Al 15° l´arbitro punisce una serie di falli ripetuti dei padroni di casa con un giallo, a farne le spese è l´ala Caruso che cosi lascia nuovamente in inferiorità numerica i suoi.

I Briganti però appaiono stanchi e non riescono a muovere il tabellino. Al 25° minuto del secondo tempo terza meta del RAC ad opera di Colin Sheridan, l´apertura del RAC provvede alla relativa trasformazione portando i padroni di casa a distanza di sicurezza( 21 - 13).

Gli ultimi minuti vedono i Ragusani cercare con caparbietà la quarta meta, quella del bonus, che arriva al 31 ° minuto, l´ala Caruso con una serie di cambi di direzione ed accelerazioni riesce nuovamente a varcare la linea di meta partendo da centro campo, Colin trasforma e fissa il punteggio sul 28 a 13.

Al fischio finale soddisfazione in casa ragusana anche alla luce del risultato di Messina che ha visto il Clan Messina vincere di misura, 13 a 10 sulle Aquile del Tirreno, per cui alla luce del regolamento, la partita di finale tra Rugby Audax Clan e Clan Messina verrà giocata a Ragusa, in quanto gli iblei hanno vinto con un margine più netto rispetto ai messinesi.

Risultati semifinale seconda fase:
Rugby Audax Ragusa - Briganti Librino Catania 28 - 13
Clan Messina - Aquile del Tirreno 13 - 10.



Nella Foto in allegato Andrea Gulino mediano di mischia del RAC under18 e della formazione senior di serie C1

Notizie Flash
RAGUSA - MERCATO DELLE OPERE DEL PROPRIO INGEGNO
POZZALLO - CONTROLLI DELLE FORZE DELL'ORDINE
SCICLI - IL 30 MARZO CONFERENZA DEL GEOLOGO RUGGIERI SUI FIUMI IBLEI
RAGUSA - SEQUESTRATI OLTRE 100 KG DI ALIMENTI IN UN RISTORANTE ETNICO
VITTORIA - SI E' SPENTO ANTONIO NOTO, SINDACO DAL 1958 AL 1959.
RAGUSA -SECONDO POSTO REGIONALE PER EREA ESORDIENTI
29-03-2023 18:46 - Attualità
[]
Prosegue la scerbatura e la pulizia degli arenili prima di Pasqua

Prosegue l’opera di scerbatura di piazze e strade del territorio di Santa Croce Camerina, che negli ultimi giorni sta interessando, in particolare, le borgate e le zone balneari dove si sta mettendo in atto anche la pulizia degli arenili. “Per Pasqua e nei ponti di primavera – evidenzia il sindaco Peppe Dimartino - tradizionalmente moltissime persone, sia proprietari di case che non, si riversano nel nostro territorio, ritrovand...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
29-03-2023 18:02 - Economia
[]
Gruppo Peppe Cassì Sindaco. Fondi Pnrr: a che punto siamo?

Ragusa emerge dal contesto nazionale descritto recentemente dalla Corte dei Conti nella relazione semestrale al Parlamento. Secondo quanto riportato dai magistrati contabili, infatti, al Sud il 62% dei Comuni ha giudicato "complessa" la partecipazione ai bandi europei e, secondo quanto ricostruito dalla Svimez, ci vogliono nove mesi in più rispetto alla media nazionale per costruire le infrastrutture sociali.

A Ragusa, invece, superano...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
27-03-2023 18:20 - Sport
[]
“LA SICILIA, DANZA CSEN”, GRANDE SUCCESSO IERI AL TEATRO TENDA

DI RAGUSA CON OLTRE CINQUECENTO BALLERINI PARTECIPANTI

CASSISI: “TRENTA SCUOLE PRESENTI, MOMENTO DI GRANDE CRESCITA”

Una bellissima manifestazione. Con oltre 130 uscite e la presenza di 500 ballerini provenienti da tutta la Sicilia e, in parte, anche dalla Calabria. “La Sicilia, danza Csen”, giunta alla terza edizione, ha colto nel segno, ieri, al Teatro Tenda di Ragusa, con una presenza di pubblico eccezionale. Un appuntamento, quel...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
27-03-2023 11:43 - Politica
[]
Il comizio in piazza del Popolo a Vittoria delle opposizioni, il consigliere Pelligra

“Ho messo in evidenza la mala gestio di questa amministrazione sottolineata

nella relazione che è stata predisposta dall’ispettore regionale Francesco Riela”

Anche il consigliere comunale Biagio Pelligra, segretario cittadino di Sviluppo Ibleo, ha partecipato, ieri mattina, in piazza del Popolo, al comizio tenuto dalle opposizioni all’attuale amministrazione per evidenziare tutto ciò che non va. “Ho fatto – chi...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
25-03-2023 17:26 - Politica
[]
Pedalino, opera raffigurante i santi Alfio, Cirino e Filadelfio: manutenzione urgente.

L’opera lignea raffigurante i santi Alfio, Cirino e Filadelfio, installata all’ingresso di Pedalino e donata al Comune di Comiso nel 2014 dal maestro Alfio Nicolosi, apprezzato scultore, le cui opere sono presenti in diverse sedi istituzionali tra le più importanti non solo del nostro territorio, necessita già da qualche tempo di un intervento di manutenzione urgente perché in fase di preoccupante deterioram...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
25-03-2023 10:53 - Attualità
[]
L’Accademia delle Prefi Premia la migliore pasticceria di Uova pasquali.

L’Accademia delle Prefi in visita ufficiale a Ragusa, la città dei ponti è uno dei gioielli del barocco siciliano dal fascino particolare che la rende una meta forse meno battuta di altre città come Siracusa, Palermo o Catania, ma che sa offrire emozioni uniche per la particolarissima atmosfera che vi regna. Ragusa è così unica da essere stata spesso definita “l’isola nell’isola”; occorre tuttavia visitarla per comprender...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
24-03-2023 16:54 - Sport
[]
“Non giocare con la vita” è l’evento sportivo con valenza sociale in programma il 25 pomeriggio a Comiso, inizio alle 15.00, allo stadio “G. Borgese” di Comiso in occasione del 15° Anniversario della sede Aifvs Aps Onlus Comiso. A scendere in campo saranno la nazionale italiana artisti e la nazionale vittime della strada. L’evento-partita di solidarietà in ricordo delle vittime della strada è organizzato dall’Associazione Italiana Familiari Vittime della Strada che ha in Biagio Lisa il suo ra...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
24-03-2023 12:25 - Politica
[]
GIÙ LE MANI DAI NOSTRI FIGLI

Malafede, arroganza, disprezzo per i diritti e le regole della democrazia, sono i presupposti con cui il governo di centro destra crede di poter amministrare il nostro paese. E non potrebbe essere altrimenti considerato che gli ispiratori delle loro politiche sono Orbán e Le Pen.

Con un artificio linguistico raggirano la buona fede dei cittadini: continuano a parlare di "utero in affitto" per giustificare norme che in realtà negano ai figli di coppie omogenitorial...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
24-03-2023 11:44 - Istruzione e Formazione
[]
Il “Fermi” non dimentica e sceglie la musica

come forma d’arte contro tutte le mafie

Al “Fermi” un concerto per parlare di contrasto a tutte le forme di mafia. Anche quest’anno il 21 marzo, Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, al “Fermi” di Vittoria non è passato inosservato. Ogni anno, infatti, l’Istituto organizza iniziative di riflessione, approfondimento e incontro, grazie alla sensibilità della Dirigente scolastica, Prof.ssa Rosaria Costanz...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
23-03-2023 16:55 - Cultura & Arte
[]
Giornate nazionali “Case della Memoria”

e nuovi orari al Castello di Donnafugata

In occasione delle Giornate nazionali “Case della Memoria”, sabato 1 aprile si terrà uno speciale Open day con ingresso gratuito a Castello, Parco e Mu.De.Co. di Donnafugata con laboratori e visita ai luoghi “restituiti”.

Alle ore 11.00, infatti, dopo anni saranno per la prima volta riaperti al pubblico i cortili, la torre del Belvedere e le tre fontane del Parco appena restaurate grazie alla misura di Agenda Urba...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
29-03-2023 18:28 - Cultura & Arte
[]
A GRANDE RICHIESTA LA COMPAGNIA G.O.D.O.T. TORNA IN SCENA DOMENICA 2 APRILE ALLE 18.30 CON “IL TEATRO COMICO” DI CARLO GOLDONI.

RAGUSA - Maison GoDoT gremita, risate vivaci, applausi scroscianti, repliche partecipate e pubblico entusiasta. Si è concluso nei giorni scorsi un altro ciclo di programmazione de “Il teatro comico” di Carlo Goldoni e la Compagnia G.o.D.o.T. accoglie l'invito del suo pubblico e riporterà nuovamente sul palco lo spettacolo domenica 2 aprile alle ore 18.30, sempre alla ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
27-03-2023 17:42 - Eventi
[]
SCENICA FESTIVAL: MANCA POCO ALL’INIZIO DELLA XV EDIZIONE. DAL 6 AL 21 MAGGIO VITTORIA (RG) INVASA DALLA BELLEZZA TRA SPETTACOLI INTERNAZIONALI DI CIRCO, TEATRO, MUSICA E DANZA.

VITTORIA (RG) - Manca veramente poco all’inizio della XV edizione di Scenica, il festival siciliano di circo, musica, teatro, danza e performance organizzato dall’associazione culturale Santa Briganti, col patrocinio del Comune di Vittoria e il sostegno del Ministero della Cultura. Tre fine settimana - dal 6 al 21 magg...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
27-03-2023 11:56 - Cultura & Arte
[]
Amicizia e Filosofia a Ragusa

Nuova Acropoli Ragusa inaugura la stagione primaverile con un incontro culturale con tema l’amicizia, quello specialissimo legame che esiste sin dai tempi più antichi.

Tra spunti filosofici ed esempi tratti dal mondo della mitologia, percorreremo insieme un sentiero che conduce fino ai giorni nostri per portare a casa qualche perla di saggezza da applicare alla vita di tutti i giorni.

Non mancate all’appuntamento: martedì 28 marzo alle 18:30, presso l’auditorium del...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
26-03-2023 17:27 - Angolo dell´Arte
[]
Sarà inaugurata il prossimo giovedì 30 marzo 2023, a Cosenza, la personale dell'artista comisano Salvatore Anelli, dal titolo " Io sono in mezzo a voi ". L'evento è previsto alle ore 17,30, presso il Museo diocesano di piazza Giano Aulo Parrasio, 16. I testi del catalogo sono di don Salvatore Fuscaldo, Salvatore Anelli e di Ghislain Mayaud.
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
25-03-2023 11:25 - Cultura & Arte
[]

La scoperta dei più bei riti della Settimana Santa
attraverso il libro La Pasqua in Sicilia

In libreria il libro La Pasqua in Sicilia: l’incontro tra fede e mito, devozioni e spettacolo

L’opera La Pasqua in Sicilia: Un itinerario storico, iconografico e religioso della Settimana Santa nell’isola, edito da Bonfirraro, ci accompagna in un viaggio lungo tutta l’isola siciliana alla scoperta, alla conoscenza e alla valorizzazione del suo patrimonio storico, artistico, culturale e, naturalmente, di...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
24-03-2023 11:10 - Cultura & Arte
[]
Conferenza sulle caratteristiche generali degli “Ecce Homo”

di Antonello da Messina (tematica della Passione)

Inserito nel programma della Settimana Santa della Chiesa di San Francesco d’Assisi di Ragusa una conferenza sul ciclo degli “Ecce Homo” di Antonello da Messina con Dia-proiezioni commentate dall’Architetto e Storico dell’Arte Salvo Giliberto .

Subito dopo la messa vespertina di Lunedi 3.Aprile alle ore 19,30 si svolgerà un interessante viaggio per la conoscenza dettagliata di uno dei ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
23-03-2023 12:47 - Eventi
[]
Siamo lieti di invitarVi all'evento che si terrà presso i locali della nostra Chiesa Metodista a Scicli in via Carioti, 2 giorno 1 Aprile 2023 alle ore 18:

Qui trovate tutti i dettagli dell'evento https://fb.me/e/2Se5yT38i
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
17-03-2023 18:32 - Cultura & Arte
[]
Una “puzzolente carnale eresia” nella Modica clericale del Settecento.

ovvero il maligno dentro il convento di Santa Maria della Raccomandata a Modica.

Mi ero sempre chiesto perché dal 1750 circa e fino al 1873, la Chiesa Madre di San Giorgio a Modica non avesse avuto più dei “Prepositi” in quanto Collegiata, ma solo dei Vice-Rettori facenti funzioni. Eppure avevo spulciato gli archivi parrocchiali e capitolari abbastanza in profondità, senza mai scorgere documenti che avessero mai potuto far p...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA
Utenti Online
4

Visitatore Numero
2206565

totale visite
8446027


invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è "Piparo Girolamo", il sito web ecodegliblei.it è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor Piparo Girolamo. Recapiti e dati legali:

Via Generale Cascino, 50 - 97013 Comiso (RG)

Cod. Fiscale: PPRGLM48L19C927D

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a girolamopiparo@gmail.com oppure indirizzare una comunicazione scritta all'indirizzo della sede legale sopra citata.
Informativa privacy aggiornata il 11/01/2023 00:00
torna indietro leggi Privacy Policy
 obbligatorio

cookie