01 Febbraio 2023

VITTORIA - LA CGIL E I PROBLEMI DELLA POLIZIA LOCALE

Vittoria, 12 ottobre 2022
Comune di Vittoria. Personale di Polizia Locale situazione insostenibile. Intervenire con urgenza sugli istituti giuridici ed economici maturati. Necessario potenziare l’organico


Il Personale della Polizia Locale del Comune di Vittoria è ridotto davvero a lumicino e può contare su un numero effettivo di 38 unità, malgrado il report ufficiale ne individui 41 nella Dotazione Organica della Direzione Polizia Municipale, ma quello che non risulta dagli atti è l’età media dei Vigili di Vittoria, che nel tempo si è sempre più innalzata, raggiungendo livelli preoccupanti.

Le recenti mobilità interne ed esterne hanno ulteriormente ridotto l’organico del Corpo, senza considerare, che molti operatori sono vicini ai sessanta e alcuni li superano, se poi aggiungiamo il blocco del turn-over, a fronte dei pensionamenti, si comprende facilmente la dimensione del problema.

“Tale condizione, afferma Nunzio Fernandez, segretario generale della FP CGIL di Ragusa, impoverisce non solo numericamente, ma anche qualitativamente la performance dei Vigili, che comunque fini ad oggi ha retto ai servizi “normali”, ma questa situazione comincia a diventare insostenibile.

Notevole la mole dei servizi determinata dal Controllo e dal Presidio nelle varie aree del Territorio Urbano al riguardo, vale la pena evidenziare lo sforzo messo in atto da tutto il Personale dipendente della Direzione Polizia Locale, che con impegno e dedizione, fino ad oggi, ha garantito servizi efficienti e di qualità.

L’isola Pedonale nel centro storico, prolunga per tutti i giorni della settimana i turni fino alle 1:30.

Tale provvedimento, incide ovviamente sul numero dei turni a cui è sottoposto il limitato contingente dei vigili, che ci trasferiscono più di un dubbio sulla reale efficacia e necessità del provvedimento, che allo stato, avrebbe più senso solo nel fine settimana, quando il flusso di persone risulta più accentuato. Si auspica un ripensamento della decisione.

Gli Istituti della turnazione, reperibilità e altri istituti previsti per la Polizia Locale e non solo, non vengono pagati da aprile c.a., la delusione si accompagna al poco entusiasmo di dare esecuzione a tantissimi servizi assegnati, forse con troppa disinvoltura, non tenendo conto della necessità di razionalizzare le risorse umane prima e quelle economiche poi.

Ad oggi il lungo iter del FES 2022, continua Fernandez, non si è ancora concluso, anche perché, inspiegabilmente stazionante e per lunghissimo tempo nei tavoli di vari uffici, che solo dopo mesi di estenuanti solleciti, si è pervenuti alla convocazione della Delegazione Trattante.

Malgrado raggiunto l’accordo contrattuale sulla ripartizione delle risorse decentrate, ci troviamo ad oggi ancora nell’attesa del visto dei revisori dei conti, che inspiegabilmente tarda ad arrivare, oltrepassando il termine normalmente assegnato. Tale circostanza provoca diffusi malumori, non solo tra gli operatori di Polizia Locale, ma riguarda tutto il Personale dipendente dell’Ente.

Purtroppo, non riusciamo più a contenere il malumore diffusosi tra il Personale, che riteniamo legittimo e giustificato. Non si può nemmeno contare sul piccolo contributo rappresentato dai buoni pasto, ad oggi non erogati e malgrado più volte richiesta una data certa, da Palazzo Iacono, arrivano solo messaggi di speranza, ma non di certezza, contrariamente alle bollette, che invece hanno importi e date certe.

Pensiamo che l’attuale situazione non sia più sostenibile, riteniamo importanti trasferire le presenti evidenze, pensiamo si debba procedere, quanto prima, al reclutamento di altri agenti di Polizia locale bypassando, là dove possibile i limiti posti dalle restrizioni di finanza pubblica per le assunzioni negli Enti Locali, attraverso le norme derogatorie che agevolano l’assunzione di Personale impiegato nella sicurezza urbana.”



L’Ufficio Stampa
Notizie Flash
ISPICA - LA VIRTUS ISPICA RESISTE PER UN’ORA AL SIRACUSA, POI CEDE.
COMISO - "EDITH STEIN ": ULTIMO SEMINARIO FILOSOFICO ON LINE CON IL PROF. DI MAURO
RAGUSA - SINISTRA ITALIANA ADERISCE AD UNA AGGREGAZIONE CIVICO-PROGRESSISTA
RAGUSA - L’ASD RAGUSA CALCIO 1949 ESONERA IL TECNICO FILIPPO RACITI
PALERMO - DDL DELL'ON. DIPASQUALE SULLE DIPENDENZE PATOLOGICHE
RAGUSA - " NEI PANNI DI CAINO...": PROGETTODELLA POLIZIA DI STATO PER LE SCUOLE.
RAGUSA - ANCORA UNA SCONFITTA PER IL FUTSAL
SANTA CROCE CAMERINA - I CONSIGLIERI DI " CAMBIA VERSO " E I SERVIZI AMBIENTALI
31-01-2023 10:51 - Tecnologia
[]
Comiso, 31 gennaio 2023

Agricoltura, il sistema Lualtek approda in Lombardia e in Veneto: nuovi metodi di monitoraggio senza rete elettrica e internet
Il sistema Lualtek varca le frontiere siciliane. Il monitoraggio delle coltivazioni senza elettricità e senza rete internet, ideato da due giovani siciliani, approda in Veneto, alla Fieragricola Tech di Verona.

L’1 e il 2 febbraio, Alessio e Luca Occhipinti, ideatori dell’innovativo sistema di sensori che potrebbe rivoluzionare l’agricoltura, pres...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
30-01-2023 16:29 - Cultura & Arte
[]
Acate, 30 gennaio 2023

Un cenacolo culturale e una biblioteca: nasce ad Acate la “Fondazione Maria Giovanna Baglieri”.

Una dirigente scolastica in pensione ha donato 4000 libri ad una fondazione che porta il suo nome. La Biblioteca Mnemosine (nome tratto dalla mitologia greca) promuoverà la cultura e l’amore per la lettura.
Un cenacolo culturale nel cuore della cittadina. Ad Acate, una biblioteca privata, oggi ricca di più di 4000 volumi, diventa un presidio culturale a disposizione dei giovani ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
27-01-2023 16:53 - Istruzione e Formazione
[]
In occasione della "Giornata della Memoria 2023, l’Istituto Verga di Comiso prosegue il proprio impegno, nel pieno esercizio di una cittadinanza attiva, consapevole e democratica, affinché la "memoria storica" possa diventare un patrimonio trasmissibile di generazione in generazione.
Oggi, tutti gli alunni hanno assistito alla proiezione del Film Il viaggio di Fanny (Le Voyage de Fanny) è un film franco-belga del 2016 diretto da Lola Doillon. Il film è basato sul libro autobiografico Le journa...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
24-01-2023 17:34 - Istruzione e Formazione
[]
ANCORA UN'ECCELLENZA COMISANA PREMIATA : STEFANIA OCCHIPINTI LA NEO INGEGNERE LAUREATASI A CATANIA

“Premio America Giovani “Riconoscimento per i neolaureati di eccellenza delle università italiane”

“Fra i mille studenti eccellenti ai quali è andato il riconoscimento e che sono stati ricevuti alla Camera dei Deputati la neo ingegnere comisana Stefania Occhipinti – dichiara Maria Rita Schembari, sindaco di Comiso-. È un altro motivo d'orgoglio per me, fare un encomio pubblico ad un'altra giovane ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
23-01-2023 18:47 - Attualità
[]
UN’ALTRA COMISANA AL FESTIVAL DI SANREMO 2023: SI TRATTA DI FLAVIA NIGITA.

“ La nostra Flavia Nigita – commenta l’assessore Manuela Pepi – è la seconda giovane comisana che, con altre 5 ragazze Siciliane, sarà presente al Festival di Sanremo. Flavia Nigita, 31 anni, studia presso ADIABASI , scuola nazionale di massaggio, e sta seguendo il percorso formativo come operatore olistico. Sarà a Sanremo dal 6 all’8 di febbraio, nel primo gruppo, assieme ad altri 20 massaggiatori. E’ un orgoglio saper...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
Categorie
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
31-01-2023 11:10 - Eventi
[]
Un racconto fatto di incontri di vita vissuta con questi meravigliosi strumenti.
I grandi maestri che ho avuto modo di conoscere durante questo cammino, e incontrati anche nei miei spostamenti in giro per il mondo, sono una parte importante del racconto.
Il tramite della loro cultura, soprattutto in Sud America, Africa e Medio Oriente, mi ha illuminato nel comprendere e appassionarmi alle mie dirette origini culturali, legati sopratutto ai tamburi a cornice della tradizione orale Siciliana e de...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
29-01-2023 18:37 - Cultura & Arte
[]
La Chiesa della Madonna di Loreto (dello Reto), un “fantasma” nel territorio modicano, già extra-moenia. Ovvero come la perduta memoria cittadina possa creare “mostri” storici e socio-culturali. Da qualche giorno si è aperta “la caccia” alle origini e allo stato attuale della Chiesa di Nostra Signora di Loreto, da sempre indicata orbitante nell'area di quello che comunemente è detto il quartiere “do ritu”, che toponomasticamente potrebbe aver preso proprio origine dall'insediamento del rito m...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
29-01-2023 19:09 - Attualità
[]
L'importanza di aver accanto chi hai amato sino all'ultimo rantolo…

Premetto che è sempre difficilissimo parlare del dolore, ma ho deciso di farlo per affrontare una problematica comune su cui tutti dovremmo batterci.

Poco fa ho appena letto il post della cara Alessandra Di Stefano, ove con immenso dolore condivide con tutti lo strazio per la dipartita del suo caro papà.

Leggere che è stata accanto al suo papà tramite videochiamata e non è potuta stargli accanto sino all'ultimo respiro è una c...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
17-01-2023 12:24 - Angolo dell´Arte
[]
MILANO 24 maggio: Un ricordo dello scultore Biagio Frisa.

Erano gli anni '56, '57, '58: frequentavo assiduamente a Comido (RG) la bottega dello scultore Biagio Frisa, che aveva trasformato in una bottega di ceramica non sapevo cosa, nonostante questo rimanevo catturato dai colori e dalle forme che avevo notato in una mostra al circolo " Amici dell'Arte" , dove mio padre era custode.

Frisa era un abilissimo scultore, ma soprattutto un imprenditore eccellente. Lo dico adesso con cognizione di cau...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
12-01-2023 15:02 - Angolo dell´Arte
[]

Continua senza sosta l’ascesa dei Blinding Sunrise. Nonostante il nome possa risultare sconosciuto a molti, questa band iblea (composta da cinque vittoriesi e un ragusano) sta continuando a riscuotere successi internazionali ed è famosissima in tutto il mondo. La band è composta da Mattia Giuffrida e Francesca Ereddia alle voci, Matteo Lorefice e Luca Pace alle chitarre, Onofrio Butera al basso e Valerio Macca alla batteria.

Di qualche giorno fa l’ultimo riconoscimento alla loro bravura: part...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA
Utenti Online
9

Visitatore Numero
2152625

totale visite
8301887


invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è "Piparo Girolamo", il sito web ecodegliblei.it è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor Piparo Girolamo. Recapiti e dati legali:

Via Generale Cascino, 50 - 97013 Comiso (RG)

Cod. Fiscale: PPRGLM48L19C927D

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a girolamopiparo@gmail.com oppure indirizzare una comunicazione scritta all'indirizzo della sede legale sopra citata.
Informativa privacy aggiornata il 11/01/2023 00:00
torna indietro leggi Privacy Policy
 obbligatorio

cookie